cucina italiana di casa  salva tra i preferiti cocina italiana en casa italian cuisine at home sito in francese

ricette di cucina
italiana tradizionale

ricette ipocaloriche, leggere

occasioni speciali

le videoricette di cucina italiana di casa

ricette economiche e veloci

primi piatti con il pesce
cucina italiana di casa:
guida alla navigazione
stuzzichini
antipasti
primi piatti: pasta
primi piatti: riso
zuppe e minestre
secondi piatti
secondi di pesce
ricette secondi piatti carne
piatti unici
dolci
sorbetti
bevande
basi
conserve
pane
panini
 pizza ricette
ricette di cucina
regionale
Inserisci una parola di quello che cerchi nel box qui sotto: troverai la tua ricetta nel sito di cucina italiana di casa

tavole di sintesi

ricerca per ingrediente
in ordine alfabetico

ricette Artusi - la scienza in cucina
e l'arte di mangiar bene

 le insalate 

le ricette dello chef

ricette ipocaloriche

ricette di pesce
indice alfabetico
delle ricette di pesce

ricette vegetariane

ricette con agnello,
pecora,castrato

ricette con il pollo

ricette con carne bovina

ricette con carne suina

 ricette senza glutine

piatti freddi

Torte e sfogliatine salate, piadina,
panzerotti e pizza, focacce

ricette con il tartufo

ricette con i funghi

ricette per fare e
condire la polenta

ricette per la cacciagione

gli approfondimenti

conoscere il pesce di mare

conoscere mitili e molluschi

conoscere i cefalopodi

conoscere i crostacei

conoscere il pesce di acqua dolce

conoscere le carni

conoscere i funghi

le verdure: ricette

conoscere  i formaggi

la pasta

il riso

MINI DIZIONARIO: LE AZIONI

MINI DIZIONARIO: LE COTTURE

ricette di cucina fusion

cucina fusion e

ricette dal mondo

i nostri men¨

il pranzo della domenica
occasioni speciali
men¨ a tema
pranzo della domenica: tutti  men¨ passo passo

suggeriti

ristoranti amici

hotel amici
le aziende e i prodotti

Cucina italiana
facebook


Cucina Italiana di Casa
on Google+

mai di cucina italiana di casa

desideri una ricetta in particolare? scrivici

RICETTE FOTOGRAFATE DI CUCINA ITALIANA E RICETTE DAL MONDO, IN PIU' CUCINA CREATIVA E FUSION

 

italian cuisine at home

cocina italiana en casa

la cuisine italienne chez toi

Ricetta fotografata: come preparare i ravioli di cozze fritti

un aperitivo originale e intrigante

<< torna alla tavola degli ingredienti 

Preparazione:  ricetta fotografata passo a passo  

Per prima cosa lavate e lessate gli spinaci per 8 minuti, senza aggiungere acqua.

Lasciateli raffreddare bene

pulite le cozze, eliminando la barba, poi fatele aprire in una pentola con uno spicchio di aglio e un cucchiaio di olio.

Bastano 5 minuti a fuoco vivo.

Lasciate raffreddare anche le cozze
tritate gli spinaci, dopo averli ben strizzati
saltateli con l'atro spicchio di aglio e il resto dell'olio: dovranno asciugarsi in pi¨ possibile, senza per˛ seccare.

fateli raffreddare

Ora prepariamo la pasta per i ravioli, che come sapete andrÓ usata subito.

Mescolate le farine e unite lo zafferano

quindi l'uovo, che renderÓ elastica la vostra pasta
per ultima l'acqua, che unirete impastando.

Lavorate la massa per almeno 5 minuti, fino a che non diventi perfettamente omogenea

tirate la pasta pi¨ sottile che potete, poi tagliatela a strisce.

Se avete una macchina per la pasta in questo caso andrÓ benissimo, e avrete la pasta giÓ tagliata

sistemate  gli spinaci sulla pasta come indicato nella foto: un cucchiaino di spinaci per ogni futuro raviolo
mettete poi una cozza sopra gli spinaci
ripiegate la pasta
premete tra un raviolo e l'altro per fare uscire l'aria
rifilate la striscia togliendo la pasta in eccesso
ed infine tagliate i ravioli. 
e avanti di questo passo fino ad aver finito gli ingredienti.

Ricordate per˛ che dovete tenere da parte qualche cozza per decorare i piatti.

Per evitare che le cozze si secchino tenetele a bagno nella loro acqua di cottura

fate asciugare i ravioli sopra un asciugamano infarinato fino al momento di cuocerli.

Se invece volete congelarli fatelo subito, ma tenendoli ben separati sopra un vassoio infarinato, altrimenti si incollano

al momento di servire preparate i pomodorini
friggete i ravioli immergendoli nell'olio bollente per 2 minuti.

Per questo fritto io trovo ideale un misto di 3/4 di olio di arachidi e 1/4 di olio di oliva: restano croccanti, leggeri e non puzzano di olio

asciugate i ravioli di cozze, salateli e sistemateli nei piatti, con le cozze che avete messo da parte e i pomodorini.

Serviteli caldi.

<< torna alla home page